Storia

Cerca nel sito

    • fr-FR
    • English (UK)
 

La Storia del Caseificio Sociale di Urzano

urzano team storia homeIl caseificio di Urzano nasce dalla volontà di 33 allevatori di bovini che decidono di riunirsi in una cooperativa per produrre il formaggio Parmigiano Reggiano.

La maggior parte sono piccoli produttori che allevano 3 o 4 capi per esigenza familiare ma vi sono anche aziende con più di 20 vacche.

Siamo nel 1969 ed il primo Presidente è Giuliano Fornari.

La produzione del latte è affidata per la maggior parte a capi di razza "bruna" e ad una minoranza di "Frisona" e "Pezzata rossa".

La filosofia aziendale, ormai da molti anni, è sempre la stessa: un alimentazione il più naturale possibile ricercata nelle particolari varietà di erbe che crescono naturalmente nell'oasi nevianese e la crescita del bestiame in ambienti sani e naturali in cui ancora oggi nidificano le rondini.

Tutto ciò da sempre rende il nostro latte, e di conseguenza il nostro formaggio, unico e inimitabile. Nel 2012 il caseificio di Urzano è stato completamente ristrutturato grazie all'iniziativa del presidente Marzio Galloni e dei soci Arturo Mazzini, Roberto Tamboroni, Angelo Piovani, Bruno Mistrali, Rino Biavardi, Giacomo Ferzini, Ferruccio Farina, Maria Cristina Bergamaschi, Franco Valerio Gennari, Lino Sassi e Marisa Ferretti.

Ad oggi la nostra produzione è di circa 20 forme giornaliere che vengono lavorate a pasta dolce con grande passione ed esperienza dal nostro casaro Sandro Forlini assieme alla moglie Monica: una vera delizia per i palati più esigenti.